Lettura facilitata

Le biblioteche del Sistema Bibliotecario Urbano di Bergamo hanno nel loro patrimonio libri che facilitano la lettura e che soddisfano ogni bisogno speciale.

La capacità di esercitare la lettura e quindi di orientarsi nell'ambito di una società dove le informazioni sono parte essenziale del nostro vivere, comporta per l'individuo il divenire cittadino attivo. Ed è proprio in questo ambito che si esercita la vocazione della biblioteca.

Un progetto di Sistema Bibliotecario Valle Seriana e Biblioteca Civica di Treviglio.
Partner RBBG.

Leggo facile

Libri ad Alta leggibilità

Un libro ad Alta Leggibilità è un libro accessibile anche a chi ha specifiche difficoltà di lettura:

  • utilizzano interlinea e spaziatura più ampie del normale;
  • il testo è sempre allineato a sinistra e le parole non vengono mai sillabate;
  • le illustrazioni non interrompono le righe di testo;
  • i testi evitano lunghe e complesse frasi;
  • formati stampati su carta d'avorio per la chiarezza del testo;
  • un front che eviti la confusione di alcune lettere: d e b, p e q.

Libri senza parole (Silent book)

I Silent Book sono albi illustrati privi di parole, dove la trama del racconto è affidata alle sole immagini che possono essere disegnate o fotografate.

Il bambino così accompagnato dalle illustrazioni interpreta e racconta la storia, ne descrive i dettagli o si sofferma sui particolari.
Questà è un'attività che stimola la creazione del linguaggio e l'apprendimento delle parole.

Libri da leggere con le mani (tattili e braille)

I libri tattili sono libri speciali nati per soddisfare le sigenze di bambini con diverse abilità visive. Essi hanno illustrazioni o testo sempre in rilievo in modo da essere letto con le mani.

Sistema di codifica Braille.
Esso è conosciuto e diffuso come il metodo tradizionale di scrittura e lettura per non vedenti.
E formato da segni alfabetici costituiti da punti in rilievo sul foglio.

Libri con caratteri ingranditi

I libri con caratteri ingranditi sono libri che incontrano le esigenze di utenti che hanno una capacità visiva inferiore a quella considerata normale.

Sono libri stampati con caratteri di dimensioni superiori alla media, con un interlinea più grande, margini studiati per non opprimere o disperdere la lettura, carta di bassa gramatura e di colore avorio per evitare il riflesso della luce.
Tutto questo allo scopo di rendere agevole la fruizione e la leggibilità del testo.

Libri in simboli e INbook

I libri scritti nei simboli della CAA sono libri in cui alle parole del testo alfabetico corrispondono simboli grafici.

La componente testuale può essere sottoposta a una simbolizzazione parola per parola o, in alternativa, alla traduzione in simboli dei concetti principali.
Inoltre, nel caso degli albi illustrati per l’infanzia, il testo è accompagnato anche da illustrazioni.

Gli IN-book, o libri in simboli, sono libri “su misura”, costruiti attraverso un adattamento e una traduzione in simboli del testo scritto affinché, attraverso il continuo rimando all’immagine, il bambino possa essere facilitato nella comprensione di quanto l’adulto racconta.

Audiolibri

Gli audiolibri sono versioni integrali o ridotte di un libro che vengono letti da narratori o attori e registrati su supporti digitali.
A volte possono essere accompagnati da introduzioni o atmosfere sonore.

Permettono l'ascolto mentre si è occupati in altre attività e agevolano la comprensione a chi presenta specifici disturbi dell'apprendimento.